Serie Tv

Il Nostro Pianeta: un capolavoro in 4k per la salvaguardia di casa nostra

Non è un mistero che Netflix abbia rivoluzionato il modo di vedere le serie tv, ma che riuscisse a portare una simile evoluzione anche nel settore dei documentari, non se lo aspettavano in molti. La manovra di Netflix, ambiziosa e al tempo stesso piacevolmente efficace, è di portare sullo stesso piano intrattenimento, informazione ed educazione, tramite una serie di prodotti didattici presentati agli utenti come qualcosa non solo in grado di divertire, ma anche di insegnare qualcosa.

Continue reading “Il Nostro Pianeta: un capolavoro in 4k per la salvaguardia di casa nostra”

Serie Animate

Tuca & Bertie: un cartoon dalla comicità adulta, che tra una risata e l’altra tocca tematiche mature

Se anche voi vi sentite un po’ giudicati quando affermate di amare i cartoni animati, se riconoscete il valore artistico e culturale di un cartoon ben fatto, se vi è capitato di sentirvi dire “ah, ma guardi i cartoni? Che bamboccio che sei!”, allora siamo sulla stessa barca.

Continue reading “Tuca & Bertie: un cartoon dalla comicità adulta, che tra una risata e l’altra tocca tematiche mature”

Serie Tv

Quando è l’abito a fare il monaco: natura, progresso e meraviglie grafiche in Love, Death & Robots

Man mano che le serie tv diventano sempre di più il mio pane quotidiano mi rendo conto di quanto ultimamente io sia affezionata alle storie che si concludono in una o massimo due stagioni. Con ciò non voglio togliere nulla ai prodotti più longevi (ricordo che sono una grande fan di Once Upon a Time, Rizzoli & Isles, Friends e un sacco di altre sit-com parecchio durature), ma in alcuni casi è bello sapere che una trama ben riuscita non venga tirata troppo per le lunghe, col rischio di rovinarla con scelte stupide. Molto semplicemente, ci sono serie tv che sono portate per allietarci per anni e anni e altre che meritano una fine dignitosa dopo una sola stagione. Continue reading “Quando è l’abito a fare il monaco: natura, progresso e meraviglie grafiche in Love, Death & Robots”

Serie Tv

Santa Clarita Diet: il cannibalismo secondo mamma

Vi siete mai trovati nelle condizioni di sfogliare il catalogo Netflix alla ricerca di qualcosa di nuovo? Non di necessariamente appena uscito, ma qualcosa di inusuale e sconvolgente? Sono sicura che vi è capitato più volte e che come me impiegate almeno mezz’ora per scegliere a quale titolo concedere una chance. Questa recensione è diretta proprio alle persone come me e come voi, che sentono il bisogno di una ventata di aria fresca.

Continue reading “Santa Clarita Diet: il cannibalismo secondo mamma”

Serie Tv

Russian Doll: un loop temporale che non passa mai di moda

Sembra essere di moda iniziare un testo citando una definizione da dizionario. Dunque ecco qui: per “loop temporale” o “anello temporale” si intende la ripetizione continua di un istante o di una giornata, in un ciclo che sembra essere infinito. Per gli scienziati questo rappresenta solo uno dei volti della teoria della relatività, mentre agli amanti del cinema e della tv questo fa certamente venire in mente Bill Murray nell’indimenticabile Ricomincio da capo.

Continue reading “Russian Doll: un loop temporale che non passa mai di moda”

Serie Tv

Happy: violenza e follia in formato cartoon

La tv è piena di prodotti sempre uguali, la solita minestrina scaldata e niente di più. Sebbene io sia una fan della minestrina (età interiore 90 anni), a volte cerco un po’ di originalità nelle serie tv che vedo. Con Happy non solo l’ho ottenuta, ma sono entrata in un mondo che non mi aspettavo, completamente folle, a tratti psichedelico e tutto fuorché banale.

Continue reading “Happy: violenza e follia in formato cartoon”

Serie Tv

Profumo: la rivisitazione in chiave angosciante del romanzo di Süskind

Io non lo so se sono le atmosfere fredde e inquietanti o se è quel modo di raccontare che ti fa capire una cosa e cento te le fa solo intuire (sbagliando ovviamente), ma negli ultimi tempi penso che i tedeschi ci sappiano fare con le serie tv.
È stato con Dark che ho rivalutato il loro talento (capendo finalmente che gli europei non hanno niente da invidiare agli americani), un titolo in apparenza pesantone, ma che dopo qualche riserva ho divorato con gusto, bramosa ogni volta di sapere cosa sarebbe successo nella puntata successiva. Ma come dicevo prima, ci ho capito poco.

Continue reading “Profumo: la rivisitazione in chiave angosciante del romanzo di Süskind”

Serie Tv

Sex Education: un teen drama altalenante, tra tenerezza e forzature

Credo sia sempre molto difficile parlare di sesso in tv. La sessualità in tutte le sue forme non è un argomento che ritengo delicato in sé, dato che è una componente fondamentale dell’essere umano o comunque di molte persone. Richiede tuttavia una certa delicatezza nei toni, un approccio che lo renda naturale e spontaneo anche quando per molti giovani e adulti ancora non lo è.
Continue reading “Sex Education: un teen drama altalenante, tra tenerezza e forzature”

Serie Tv

You: quando l’amore è manipolazione, controllo e brama di possesso

Ne stanno parlando praticamente tutti sui social e suoi blog dedicati alle serie tv. Lungi da me il tentativo disperato di seguire le mode, ma tutto questo trambusto relativo a You, serie televisiva uscita su Netflix nel dicembre 2018, mi ha messo addosso una certa curiosità. La media delle recensioni non è proprio brillante e l’opinione comune trasmette all’incirca la stessa idea che You sia un prodotto di scarso interesse, realizzato in modo mediocre e un po’ immaturo. Continue reading “You: quando l’amore è manipolazione, controllo e brama di possesso”

Serie Tv

La forza del destino: il sottile confine tra burattinaio e burattino in Black Mirror – Bandersnatch

Ci sono poche cose di cui sono assolutamente certa, al cento per cento, nessun dubbio. Solitamente riguardano le questioni più importanti della vita, come i propri ideali, l’amore o la casa di appartenenza di Hogwarts (che è Tassorosso, per coloro che se lo stessero domandando). Non chiedetemi però di decidere cosa cucinare per cena, quale film scegliere su Netflix o con quale libro iniziare la nuova TBR, o rischiate di vedermi imbambolata in un silenzio riflessivo e piuttosto frustrante.

Continue reading “La forza del destino: il sottile confine tra burattinaio e burattino in Black Mirror – Bandersnatch”