Perché la Lontra

Alla ricerca del mio animale totemico

Che dire, i social media ne sono testimoni, la lontra è ormai decisamente inflazionata, ma questo blog non nasce affatto dalla mia incapacità di distinguermi dalla massa e di non venerare un animale così adorabile. No. La verità è che sono passati molti anni da quando la lontra è diventata il mio punto di riferimento …

Musica Southern Gothic
Due parole su...

Musica Southern Gothic: il fascino del macabro negli Stati Uniti del Sud

Non ho mai masticato il gergo musicale, né ci ho mai capito molto. La mia esperienza con le note si limita a quando alle elementari e alle medie mi facevano suonare Fratello Sole e Sorella Luna con il flauto dolce… ero stonata come le unghie sulla lavagna. Ma la musica mi piace, come in fondo …

Serie Animate

Recensione Aggretsuko: non la solita Hello Kitty

Quando ero giovane (ecco che comincio a parlare come mia nonna) Hello Kitty non era solo una tendenza, ma una vera e propria ossessione. Il suo grosso faccione bianco era praticamente ovunque. In TV, sulle magliette, sulle mutande, persino sugli assorbenti. Giuro che quando ero al liceo ho anche visto il tettuccio di una Mini …

Serie Tv

Recensione Kiss me First: fuga nella realtà virtuale

Devo ammettere di essere stata, ultimamente, un po’ insofferente nei confronti delle serie tv. Ci sono momenti in cui provo entusiasmo e riesco ad apprezzare molti prodotti, altri in cui l’apatia mi porta a snobbare piuttosto che provare. Non è dunque insolito trovarmi a scorrere annoiata il catalogo Netflix alla ricerca di qualcosa che possa …

Recensione Syberia
Videogiochi

Recensione Syberia: avventura grafica tra i ghiacci

Tutti gli amanti dei videogiochi (e non solo) hanno avuto a che fare almeno una volta nella vita con il genere Punta e Clicca, croce e delizia di tutti coloro che adorano questo tipo di passatempo. Nel caso della trilogia di Syberia, ideata dal fumettista belga Benoit Soukal, lo stilema “croce e delizia” è particolarmente …

Recensione Harry Potter e la pietra filosofale
Romanzi

Recensione Harry Potter e la pietra filosofale: un viaggio nei miei ricordi di bimba

Se questo fosse un gruppo di auto-aiuto e il meccanismo di conteggio dei giorni funzionasse al contrario, sottolineando i giorni in cui non è stato fatto qualcosa di positivo, allora mi alzerei in piedi e con la vergogna nel cuore direi: “Ciao a tutti. Sono 365 giorni che non leggo”. Dicono che il primo passo …